Festival musicale internazionale Sulle Vie del Prosecco

Applausi per Yuri Bashmet, I Solisti di Mosca e Vadim Repin.

Giovedì a Vittorio Veneto la promessa mondiale del pianoforte

Debutto col botto per il Festival musicale internazionale Sulle Vie del Prosecco. Lunedì sera nella chiesa dei Santi Martino e Rosa, gremita da entusiasti spettatori di tutte le età, lunghi minuti di applausi e un’autentica standing ovation hanno salutato il primo dei cinque concerti curati da Alessio Pianca e Dmitrij Grinchenko.

Grandi protagonisti della serata inaugurale sono stati l’incantevole poesia del violinista Vadim Repin, la frizzante coralità dell’Insieme Vocale Città di Conegliano, il consolidato fascino dell’orchestra I Solisti di Mosca e naturalmente l’inebriante estro del violista Yuri Bashmet, direttore artistico della prestigiosa rassegna.

Proprio il maestro Bashmet è il solista del raffinato secondo appuntamento, il concerto di musica da camera in programma per martedì 26 agosto alle 21 a Villa Lucheschi Valforte di Colle Umberto.

La kermesse continuerà poi giovedì 28 agosto alle 21 al teatro Da Ponte di Vittorio Veneto. Ospite d’onore dell’evento sarà la promessa mondiale del pianoforte: il 23enne russo Daniil Trifonov si esibirà infatti quale solista, con il Concerto per pianoforte e orchestra n.2 di Fryderyk Chopin, in una serata attesa da appassionati provenienti anche dall’estero. Dopo di lui e del suo grancoda Fazioli modello F278, interverranno anche i solisti Andrey Poskrobko al violino e Yuri Bashmet alla viola.

Venerdì 29 agosto alle 21, all’abbazia di Santa Maria a Follina, il Festival si aprirà alla Cina, con tutta la grazia della violoncellista Jing Zhao. In programma anche l’esibizione del tenore Sergey Romanovsky.
Sabato 30 agosto alle 16, al convento di San Francesco a Conegliano, la masterclass per le scuole di musica del territorio.

Infine domenica 31 agosto alle 21, sempre al convento di San Francesco, si terrà lo strepitoso evento di chiusura con guest-star l’attrice Ksenia Rappoport, i pianisti Ivan Rudin e Irene Veneziano, il cornista Radovan Vladkovich.

zambon pianca

zambon pianca

vadim repin

vadim repin

insieme vocale città di conegliano

insieme vocale città di conegliano

chiesa santi martino e rosa conegliano

chiesa santi martino e rosa conegliano