Francesco Comisso

Diplomatosi presso il Conservatorio di Venezia sotto la guida del Prof. Giulio Bonzagni si trasferisce in Germania, dove nel 2001 ottiene con il massimo dei voti il titolo accademico di “Konzertdiplom” presso la Musikhochschüle di Amburgo nella classe del Prof. Andreas Röhn e continua il suo perfezionamento violinistico sotto la guida del M° Bogdanovich. Ha eseguito più volte l’integrale delle sonate per violino e pianoforte di Beethoven, Brahms e Dallapiccola. Violinista del Trio Archè con cui ha inciso per l’etichetta Brilliant Classics l’integrale dei di Trii di M.E.Bossi e E.Wolf-Ferrari svolge intensa attività cameristica a fianco di musicisti di elevatura internazionale. Ha collaborato spesso con l’Orchestra del Teatro Alla Scala di Milano, la Filarmonica della Scala e l’Orchestra Nazionale RAI di Torino. Ha effettutato riprese audio e video per la RAI, Dynamic Rai Trade, TDK, Hardly Classic, Arthaus Musik, Fabula Classica, etc. Dal 2003 collabora permanentemente “I Solisti Veneti”. E’ docente di violino presso il Conservatorio “N. Rota” di Monopoli. Il suo violino è un Don Nicolau Amati del XVIII° secolo.